Riccardo Testa, medico chirurgo specialista in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica


Riccardo Testa

Laureato in medicina e chirurgia a pieni voti presso l’Università degli studi di Pavia, consegue la specialità in chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica presso l’Università degli studi di Siena con il massimo dei voti.
Ha frequentato corsi di perfezionamento in chirurgia estetica presso i migliori specialisti in Italia e all’estero. È stato relatore in numerosi congressi nazionali e internazionali, oltre che coautore di un testo di chirurgia estetica palpebrale edito da Piccin.

È tra i primi in Italia a occuparsi di tecnologia IPL (Intense Pulsed Light) o luce pulsata per il ringiovanimento del volto e la rimozione delle lesioni pigmentate e vascolari del viso e del corpo.
Ha lavorato come chirurgo plastico a Pavia presso la casa di cura Città di Pavia e ad Asti presso le case di cura San Secondo e San Giuseppe.
Ha partecipato a due missioni scientifico-umanitarie in Benin (Africa), occupandosi di chirurgia plastica ricostruttiva per i bambini affetti da malformazioni craniofacciali e negli esiti di ustione.

Attualmente è primario dell'Unità Operativa di chirurgia plastica dell'Istituto Clinico Città Studi di Milano.

Ha lavorato nell’Unità Operativa di chirurgia plastica I dell’Istituto Clinico Humanitas (I.R.C.C.S.) di Milano fino al 2013, e attualmente lavora nei propri studi di Milano, Pavia e Lodi.
È stato responsabile della consulenza di chirurgia plastica dell’Azienda Ospedaliera della provincia di Pavia e direttore sanitario del centro medico polispecialistico H&B di Milano.
È membro della ASSECE (Associazione Europea di Chirurgia Estetica) e della SICOB (Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità).
È socio SICPRE (Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica).

Chirurgia estetica corpo e seno
Chirurgia estetica viso
Medicina estetica